Archivi tag: ottimizzazione sistema

Software:Analizza e ripara i problemi del sistema con Advanced SystemCare Free

1302161100.pngAdvanced SystemCare è sviluppato da IObit, azienda più che conosciuta nell’ambito della creazione di utlity, ed è disponibile in due versioni: PRO e Free. La versione PRO mette a disposizione alcuni strumenti che nelle versione gratuita sono bloccati: questi tools sono sicuramente utili, ma non essenziali per la manutenzione del vostro sistema.

La versione Free di Advanced SystemCare ha un installer di poco inferiore ai 30 MB e prevede un processo di installazione standard, senza il download di contenuti dal web.

Un volta avviato, Advanced SystemCare Free propone una schermata di configurazione che consente di selezionare la skin da utilizzare (classica o bianca) e la lingua italiana; solo dopo tali scelte sarà possibile passare alla manutenzione del PC.

L’interfaccia grafica di Advanced SystemCare Free è davvero accattivante e ben fatta: la manutenzione del PC avviene principalmente tramite quattro funzioni, accessibili cliccando su delle grosse icone che indicano la Cura Rapida, la Cura Profonda, la Toolbox e il Turbo Boost.

La GUI di Advanced SystemCare Free vi segnala, tramite uno Smile, lo stato della manutenzione attuale del vostro PC e mostra poi delle pubblicità con un grosso pulsante dorato che fa da link diretto per l’acquisto della versione PRO di Advanced SystemCare.

Il prezzo da pagare per una GUI così accattivante è che il software potrebbe avere qualche impuntamento se viene installato in PC datati: niente di grave, solo qualche ritardo nel rispondere ai comandi.

Se utilizzate Advanced SystemCare Free connessi al web, il programma verificherà se sono subito disponibili degli aggiornamenti e si collega al servizio Cloud dei server IObit: gli update sono sempre consigliati per ottenere una manutenzione efficiente.

Advanced SystemCare Free attiva, inoltre, ActiveBoost, un utility che promette di migliorare automaticamente le prestazioni del PC, rilevando processi e programmi inattivi e ottimizzando CPU e RAM.

Passiamo al vero fulcro di Advanced SystemCare Free ovvero gli strumenti di manutenzione: cliccando su “Cura Rapida”, il software ci permette la ricerca e la rimozione di eventuali malware, di riparare il registro di sistema, di trovare i collegamenti non validi, di cancellare la cronologia di sistema e di eliminare i file inutili.

Di default tutte queste opzioni sono selezionate ma il programma consente di scegliere liberamente quale disattivare. Ogni opzione è poi completamente personalizzabile tramite un menu di impostazioni, che consente, in modo molto dettagliato, di selezionare cosa analizzare e cosa ignorare.

I tempi di scansione di Advanced SystemCare Free sono variabili e dipendono sia dalle impostazioni che avete selezionato e sia dall’hardware del computer che state utilizzando; le tempistiche sono comunque in linea con la media dei software di manutenzione della concorrenza.

L’analisi del sistema avviene opzione per opzione: il software, conclusa la prima, passa alla seconda opzione selezionata così da permettervi, nel frattempo, di visualizzare i risultati delle sezioni già analizzate; davvero un’ottima scelta rispetto a quella di dover attendere la fine dell’analisi!

Una volta scelte le voci da fixare, basterà premere su “Ripara” per risolvere tutti i problemi trovati.

Come già detto, Advanced SystemCare Free consente anche di scegliere “Cura Profonda”: a differenza di quella rapida, tale strumento ricerca i malware e i problemi del registro di sistema in modo molto più dettagliato; se non bastasse, tale modalità si occupa anche di ottimizzare il sistema e i programmi di avvio, di correggere e defframentare il disco fisso, di trovare e riparare le vulnerabilità del sistema operativo Windows e di attivare una difesa proattiva in grado di prevenire l’installazione di malware sul PC in uso.

Il set di opzioni è dunque davvero completo e, come nella scansione rapida, quasi tutte sono personalizzabili. E’ quasi superfluo ricordare che, i questo caso, i tempi di scansione si allungano notevolmente.

Gli strumenti di manutenzione e pulizia del PC di Advanced SystemCare Free non finisco qui, vista la presenza della categoria Toolbox, ovvero di una serie di strumenti aggiuntivi sviluppati da IObit.

La navigazione di tali strumenti è davvero comoda grazie alla divisione in cinque macro categorie che sono Pulizia, Ottimizza, Ripara, Sicurezza e Controlla: non tutti gli strumenti sono già installati sul vostro computer, ma con un semplice click verrete ridirezionati al download.

Alcuni di questi, come Smart Defrag o Game Booster, sono applicativi molto conosciuti e che esistono come “stand-alone”, ovvero come programmi reperibili singolarmente. Nella Toolbox troviamo anche 4 strumenti che sono fruibili solo nella versione PRO: si tratta di Pulizia Registro PRO, Ottimizza Internet, Defrag Registro e Scansione File Duplicati.

L’ultima opzione di Advanced SystemCare Free è Turbo Boost: questa consente di aumentare la prestazioni del computer attraverso alcuni semplici passi che comprendono la disattivazione dei servizi di Windows, la disattivazione dei servizi di terze parti, la chiusura delle applicazioni in background non necessarie e l’attivazione del tema estetico base (cioè senza effetti particolari) per le finestre di Windows; tali accorgimenti consentono di avere un computer più scattante in quanto alleggerito da servizi, programmi e aspetti estetici non necessari.

In conclusione Advanced SystemCare Free è un ottimo programma per la manutenzione del vostro sistema: facile da utilizzare e impreziosito da una GUI davvero ben fatta è sicuramente un programma da tenere sempre a portata di mano.

Nuove caratteristiche di quest’ultima versione 6.0.8.170:

  • Malware Removal per rilevare ed eliminare malware nel sistema operativo
  • Registry Fix per correggere e ottimizzare il registro di sistema di Windows
  • Internet Boost per ottimizzare i parametri di rete del computer
  • System Optimization per massimizzare le prestazioni del computer
  • Vulnerability Fix per analizzare e risolvere eventuali debolezze del PC
  • Disk Defragment per deframmentare il disco fisso

Riguardo la sicurezza Web, Advanced SystemCare 6 analizza i siti e rileva eventuali pericoli e nella SERP di ricerca di Google evidenzia con un simbolo il livello di sicurezza.

Download

Fonte HTML.it